Il sito web utilizza i cookies per assicurare la migliore esperienza del sito. Leggi di più>>

CALCIO > Internazionale > UEFA Nations League
3 : 1

PRONOSTICO DELLA PARTITA Portogallo - Svizzera 05.06 20:45

Asian handicap Away +1
PERDENTE

In Portogallo si gioca la prima edizione delle Final Four di Nations League. A contendersi il trofeo saranno le quattro nazionali vincitrici dei rispettivi gironi di Lega A, ovvero i padroni di casa del Portogallo, la Svizzera, l'Olanda e l'Inghilterra. Ad aprire il mini-torneo che comprende due semifinali, una finale per il 3° e 4° posto e la finalissima, saranno i padroni di casa guidati da Fernando Santos contro la selezione Svizzera di Vladimir Petkovic, match in programma mercoledì 5 giugno alle 20,45 all'Estádio do Dragão di Porto. Lusitani con i favori del pronostico, ma attenzione agli Elvetici capaci di regalare sorprese.

Portogallo

Dopo il deludente Mondiale russo con conseguente eliminazione agli ottavi per mano dell’Uruguay, il Portogallo si è riscattato arrivando a giocarsi le Final Four di Nations League, dove in palio non ci sarà soltanto il trofeo ma anche l'accesso diretto alla fase finale di Euro 2020 comunque vadano le qualificazioni. Tra le quattro squadre che partecipano alle semifinali è l’unica a non avere mai perso nei gironi: primo posto nel Gruppo 3 con 8 punti (2 vittorie, 2 pareggi) davanti a Italia e Polonia. Senza Cristiano Ronaldo i Lusitani hanno fatto registrare il peggiore attacco (5 gol) ma vantano la migliore difesa (solo 3 gol subiti).

Il Portogallo è imbattuto in casa da 5 partite, tuttavia non vince in patria dall’amichevole pre-Mondiali con l’Algeria, quando liquidò i maghrebini 3-0. L’ultima vittoria ufficiale casalinga risale al 10 ottobre 2017, proprio contro la Svizzera (2-0), un successo che ha regalato la qualificazione diretta ai Mondiali e che invece ha condannato gli Elvetici agli spareggi (poi vinti) contro l'Irlanda del Nord. Nelle ultime 3 partite davanti al pubblico amico sono arrivati altrettanti pareggi: 1-1 con la Polonia, 0-0 con l'Ucraina e 1-1 in rimonta contro la Serbia.

Dopo aver saltato l'intera Nations League, Cristiano Ronaldo sarà nella lista dei convocati. Inoltre il ct Fernando Santos avrà a disposizione un'ampia rosa di ottimi giocatori, tra cui la stellina João Félix (Benfica), Gonçalo Guedes (Valencia), Rafa Silva (Benfica), Diogo Jota (Wolverhampton) e Dyego Sousa (Braga).

Svizzera

La Svizzera si è ben comportata ai Mondiali in Russia, sfiorando una storica qualificazione ai quarti di finale (eliminata dalla Svezia). Rispetto al Portogallo, la squadra di Pektovic può vantare statistiche ben più incoraggianti nella neonata Nations League: 14 goal segnati e 5 subiti in 4 gare del gruppo 2 composto da Belgio e Islanda (3V, 1P). Grande protagonista è stato Seferovic, che nell’ultima giornata ha messo a segno una fantastica tripletta nel clamoroso 5-2 rifilato al Belgio, proiettando la sua Nazionale in testa al girone. La Svizzera non perde una partita ufficiale da quasi un anno; l’ultima sconfitta risale ad Ottobre 2018 proprio contro i "diavoli rossi" (2-1). Nelle ultime 2 gare, valevoli per le qualificazioni agli Europei, ha ottenuto una vittoria esterna sulla Georgia (0-2) e pareggiato in casa con la Danimarca (3-3).

La Svizzera è priva di grandi stelle, ma dispone comunque di validi elementi sparsi tra le grandi d’Europa come Granit Xhaka, Xherdan Shaqiri, Ricardo Rodriguez, Manuel Akanji e Nico Elvedi.

Scontri diretti

Tra le due nazionali sarà il tredicesimo confronto diretto nella storia, con il bilancio sin qui in perfetta parità: Portogallo e Svizzera hanno vinto 4 gare ciascuno, con cinque pareggi totali.

Probabili formazioni

Portogallo (4-4-2): Patricio - Cancelo, Dias, Pepe, Mario Rui - Bernardo Silva, Pizzi, Carvalho, Rafa - Cristiano Ronaldo, Joao Felix. 

Svizzera (4-2-3-1): Sommer - Mbabu, Schar, Elvedi, Rodriguez - Zakaria, Xhaka - Fernandes, Ajeti, Zuber - Seferovic.

Pronostico di BetFAQ.com

In questa partita, se c’è una squadra che sentirà la pressione è sicuramente il Portogallo; sono i Campioni d’Europa in carica, arrivano a questo match da favoriti e giocheranno davanti ai propri tifosi. Fernando Santos molto probabilmente schiererà la migliore formazione possibile, votata all’attacco, per chiudere la stagione calcistica nei migliore dei modi. La Svizzera, dal canto suo, è in assoluto la sorpresa del torneo e siamo sicuri che giocherà al massimo delle sue potenzialità, sperando in una partita ad alti livelli di tutti i suoi giocatori. Se i Lusitani avranno la meglio, sarà una vittoria con il minimo scarto, e non è da escludere che l'incontro vada oltre ai 90 minuti regolamentari. Diamo fiducia agli ospiti - Handicap asiatico "2" (+1) offerto a quota 1,74.

Il coefficiente si riferisce al momento della pubblicazione del pronostico!