Il sito web utilizza i cookies per assicurare la migliore esperienza del sito. Leggi di più>>

CALCIO > Club Internazionali > UEFA Champions League
2 : 2

PRONOSTICO DELLA PARTITA HB Torshavn - HJK 16.07 20:00

Entrambe le squadre segnano - Si
VINCENTE 1.8

Dalla Finlandia ci trasferiamo alle Isole Fær Øer dove martedì sera si terrà a Torshavn il match di ritorno del primo turno preliminare di Champions League tra HB Torshvan e HJK Helsinki. Padroni di casa chiamati a una vera e propria "mission impossible" dopo il pesante ko dell'andata, ma che proveranno ugualmente a regalare ai loro sostenitori uno spettacolo degno di questa competizione.

HB Torshavn

Il Torshavn era partito senza nessun timore reverenziale per la trasferta a Helsinki contro i campioni finlandesi, forte di un buon momento di forma e di 4 vittorie consecutive ottenute nel campionato nazionale, che hanno visto gli uomini del norvegese Gudjonsson annientare i loro avversari con ben 19 gol complessivi. Ma la Champions è tutt'altra cosa rispetto alla Premier League delle Fær Øer, e come era facilmente prevedibile gli isolani sono stati battuti nettamente con un secco 3-0, nonostante abbiano giocato per 60 minuti in superiorità numerica. I "Klubi" hanno aperto le marcature al 21' grazie a Lappalainen, ridotti in 10 uomini al 31' per il doppio giallo al difensore nigeriano Obilor, O'Shaughnessy ha firmato il raddoppio al 42' e infine ancora l'attaccante Lappalainen ha posto fine all'incontro con la bellissima rete al minuto 66. I rossoneri hanno tentato più volte di ridurre lo svantaggio, ma dei 11 tiri prodotti nell'arco dei 90 minuti solo 3 hanno centrato lo specchio della porta avversaria, e senza impensierire più di tanto l'estremo difensore Rudakov.

In Premier League i campioni in carica faroesi sono al momento quinti in classifica con 30 punti dopo 15 partite, frutto di 9 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Il distacco dalla vetta è di 5 lunghezze e dei 38 gol realizzati, 10 portano la firma dell'ala sinistra e nazionale Under 21 Adrian Justinussen. Buono lo score casalingo: in 7 gare hanno collezionato 16 punti (5V, 1N, 1P), ben 23 gol all'attivo e 12 al passivo.

HJK Helsinki

Il club finlandese è un assiduo frequentatore delle coppe europee, specialmente della Champions, grazie ai 29 "scudetti" che fa dell'HJK la squadra più titolata del suo Paese. Quasi ogni volta passa il primo turno preliminare e addirittura in un'occasione si è qualificata per la fase a gironi della massima competizione continentale. È successo nell'edizione 1998/99, inserita nel gruppo che comprendeva Kaiserslauten, PSV e Benfica, riuscendo però ad ottenere solo 2 pareggi. Con il 3-0 dell'andata i "Klubi" hanno messo una grossa ipoteca sul passaggio al secondo turno preliminare e forse quest'anno sarà la volta buona per ripetere l'esperienza del passato.

In Veikkausliiga la squadra di Tony Koskela sta pian piano risalendo la china dopo un avvio di stagione piuttosto deludente. Attualmente è quarta in graduatoria con 25 punti in 16 partite, a 3 lunghezze dalla capolista Ilves. Ha un buon rendimento tra le mura amiche della Telia 5G-Areena (3 vittorie, 4 pari, 1 sconfitta), mentre lontano da Helsinki ha messo a referto 3 vittorie, 3 pareggi e 2 ko.

Pronostico di BetFAQ.com

È chiaro che gli ospiti partono notevolmente favoriti, vista la superiorità tecnica mostrata nella prima partita. Tuttavia l'HJK, forte dei tre gol dell'andata potrebbe abbassare la guardia e concedere qualche occasione al Torshvan per segnare almeno un gol davanti al proprio pubblico. Probabilmente i finlandesi vinceranno, ma la loro porta non resterà ancora una volta inviolata nel confronto di stasera al Gundadalur. Puntiamo sul segno "GOL", offerto a quota 1,80*.

*Il coefficiente si riferisce al momento della pubblicazione del pronostico.