Il sito web utilizza i cookies per assicurare la migliore esperienza del sito. Leggi di più>>

CALCIO > Francia > Ligue 2
0 : 0

PRONOSTICO DELLA PARTITA Sochaux - Caen 26.07 20:00

Handicap Asiatico - Handicap 2 (0)
mobile_tip_page_status_coeff_text.draw.it

Riparte la Ligue 2 francese con otto partite della prima giornata in programma venerdì 25 luglio alle ore 20:00. Il match che analizziamo va in scena allo Stade Auguste Bonal di Montbéliard, dove i padroni di casa del Sochaux ricevono il Caen. Sfida interessante tra due squadre con obiettivi stagionali molto differenti.

FC Sochaux

Nel mirino della Direzione Nazionale di Controllo Gestione (DNCG), questa estate il Sochaux è stato declassato in National per illeciti amministrativi, ma dopo il ricorso in appello è stato riammesso alla Ligue 2. "Les Lionceaux" escono da una stagione estremamente complicata, terminata appena due punti sopra alla zona playout (16° posto), evitando lo spareggio retrocessione/promozione con il Le Mans grazie alla vittoria casalinga nell'ultima giornata sul Grenoble (3-1). In 19 gare davanti al pubblico amico hanno messo a referto 7 vittorie, 3 pari e 9 ko, con uno score realizzativo di 16 gol all'attivo e 23 al passivo. Deludente e ben lontano da un'accettabile condizione atletica il precampionato dei gialloblu: due pareggi contro Belfort (1-1) e Metz (0-0) e una sconfitta subita dal Lyon Duchère (0-1).

Si preannuncia un'altra stagione travagliata per Sochaux, in quanto la società per ragioni finanziarie ha dovuto vendere diverse importanti pedine nel mercato estivo calciatori: ha salutato in via definitiva, la stellina diciassettenne Lucien Agoume, in forza all'Inter, il forte difensore centrale Olivier Verdon e il centrocampista Jeando Fuchs, acquistati entrambi dal club spagnolo Alaves, e il mediano Jean Ruiz passato agli svizzeri del Sion. Per quanto riguarda gli arrivi, a disposizione del tecnico senegalese Omar Daf ci sono i difensori Diedhiou (ex Mouscron), Paye (ex Nancy), Ourega (ex Paris FC) e il trequartista Livolant (ex Guingamp). Ancora presenti in rosa i giovani e promettenti Prévot, Pendant e Owusu.

S.M. Caen

L'autentica mazzata al Michel d'Ornano inferta dal Bordeaux nell'ultimo round dello scorso campionato (0-1), ha condannato lo Stade Malherbe alla serie cadetta, dopo alcune stagioni di Ligue 1 in cui era sempre riuscito ad evitare la retrocessione. I rossoblu hanno chiuso il torneo penultimi in classifica a quota 33 punti, a una sola lunghezza dal Dijon che si è salvato grazie al successo nel playout/off contro il Lens. Il rendimento casa/trasferta dei Normanni è stato pressochè identico: 17 punti conquistati tra le mura amiche (4V, 5N, 10P) e 16 lontano da Caen (3V, 7N, 9P). Nelle gare amichevoli di preparazione hanno alternato buone prestazioni ad altre appena sufficienti, come dimostra il bilancio di 1 vittoria (Le Havre 2-0), 3 pareggi (Laval 1-1, Quevilly Rouen 2-2, Le Mans 0-0) e una sconfitta con il minimo scarto contro il ben più quotato Wolfsburg (2-1).

Sembra chiaro che il club del nuovo tecnico portoghese Rui Almeida ha l'obiettivo di tornare al più presto nel massimo campionato francese, lo dimostra il fatto che la rosa non ha subìto troppi cambiamenti rispetto allo scorso campionato in Ligue 1: se Djiku, Karamoh e Guilbert hanno lasciato la squadra, sono arrivati giocatori di buon livello come Pi e Gonçalves, che si uniranno ai vari Oniangue, Ninga, Crivelli, Fajr, Sankoh, Samba e ad altri calciatori ancora presenti.

Pronostico di BetFAQ.com

La prima gara di campionato rappresenta sempre un rischio in sede di pronostico: i carichi di lavoro, le difficoltà dei nuovi innesti, sono tutti fattori che possono ribaltare i valori in campo. Tuttavia, la differenza tecnica tra le due formazioni è ancora evidente, e questo ci basta per sostenere che il Caen uscirà con un risultato positivo dalla sfida di venerdì sera al Bonal di Montbéliard. Puntiamo sul segno "2" con handicap asiatico "0", offerto a quota 1,73*.

*La quota è soggetta a variazioni, si riferisce solo al momento della pubblicazione del pronostico.